Cromoworkshop con Riccardo Falcinelli

Cromoworkshop

Partecipa all'evento

Sabato 3 e Domenica 4 Marzo,
12 ore di Cromoworkshop con Riccardo Falcinelli.

Orari:

Sabato 10 -13 / 14-18
Domenica 10 -13 / 14- 16

Descrizione del corso:

Arte, design e percezione visiva. Attraverso esercizi e piccoli esperimenti, il corso vuole proporre un modo di guardare con maggiore consapevolezza all’uso delle forme estetiche: per imparare a vedere e per imparare a fare, mettendo in relazione i saperi della tradizione con le nuove tecnologie. Che cos’è oggi il colore? Come funziona? Come lo vediamo? Esistono colori o accordi di colore più efficaci di altri? E soprattutto: che significa efficace? La finalità del corso è duplice: imparare a guardare e imparare a inventare. Il corso sarà diviso in una parte di lezione frontale con proiezione di slide e in una parte operativa: per ogni teoria faremo un po’ di pratica.

A chi è rivolto:
Il corso è rivolto a chiunque si occupi di colore e di immagini: insegnanti, grafici, fotografi, illustratori, disegnatori. Ma anche a chi si occupa di insegnamento di materie visive e storico-artistiche per costruire una didattica visuale in relazione ai problemi contemporanei della progettazione.

Temi di lavoro:
• Vedere e Guardare. Vedere non è guardare.
• Principi di percezione visiva.
• Le illusione ottiche / Il contrasto simultaneo.
• Il colore dei materiali: lucido opaco / carta pittura / disegno monitor.
• Tecnologie e riproduzione del colore: stampa, video, web.
• Profili colore e immagini digitali.

Materiali:
• È importante venire con vestiti comodi che si possano anche sporcare, una tuta è l’ideale, l’importante è sentirsi rilassati: disegneremo, dipingeremo e faremo esercizi sul movimento del corpo.
• Carte e cartoncini di diversi colori e finiture ritagliati in quadrati di 10 cm di lato (portatene il più possibile, cominciate fin d’ora. metterli da parte), il 90% dovrà essere a tinta unita.
• Piatti e bichieri di plastica per dipingere.
• Una benda per coprire gli occhi o una mascherina di quelle per dormire (disegneremo senza guardare, in fondo questo è un corso su cosa vediamo davvero).
• Uno smartphone per fare fotografie.


Il seguente materiale verrà gentilmente offerto da Cantondue:

• Fogli di carta bianca leggera grandi: 35 x 50 cm.
• Cartoncini bianchi spessi per pittura a tempera (almeno 300 grammi)
• Matite e pennarelli dalla punta grossa, immaginate di disegnare in piedi usando il movimento del braccio e non del polso.
• Colla per carta, forbici.
• 5 tubetti di tempera NON acrilica nei colori primari della stampa: bianco, nero, ciano, magenta, giallo (i principali produttori hanno il set già pronto, vedi Maimeri, Talents ecc). È importante che siano queste e non altre tinte, il giallo da stampa è limone e non cadmio.
• Pennelli per tempera di almeno due formati (5 per dipingere 10 per miscelare).

Letture propedeutiche: (su cui riflettere e da mettere in discussione)
• Josef Albers, Interazione del colore, Saggiatore
• Johannes Itten, Arte del colore (edizione ridotta), Saggiatore

L’insegnante:

Riccardo Falcinelli (1973) grafico e teorico del design, ha progettato libri e collane per i maggiori editori italiani, tra cui Einaudi, Laterza, mimumfax, Carocci, Zanichelli.
Ha studiato alla “Central Saint Martins School of art and design” di Londra e Letteratura italiana all’università “La Sapienza”. Insegna Psicologia della percezione presso la facoltà ISIA Roma Design. Nel 2011 ha pubblicato con Stampa Alternativa & Graffiti “Guardare. Pensare. Progettare. Neuroscienze per il design” e “Fare i libri” sui primi 10 anni di artdirection per minimumfax. Nel 2014 ha pubblicato per Einaudi “Critica portatile al visual design”. Il suo ultimo libro è “Cromorama. Come il colore ha cambiato il nostro sguardo”

www.falcinelliand.co

Il corso verrà attivato solo al raggiungimento del numero minimo di partecipanti.
Il prezzo del corso è di 250€ IVA Inclusa.
È possibile pagare l’iscrizione al corso anche tramite bonifico bancario, se siete interessati a questa soluzione, potete mandare un’email a pordenone@talentgarden.it

NOTE:

In caso di impossibilità a partecipare rimborseremo il biglietto secondo i seguenti criteri:
- richiesta rimborso almeno 14 giorni prima dell’evento: 100%
- richiesta rimborso tra 14 e 7 giorni prima dell’evento: 50%
- a meno di 7 giorni dall’evento non si effettua alcun rimborso.


TAGS

Loading...
Chiudi

Rimani aggiornato su tutti gli eventi e le iniziative di Talent Garden
Tieniti aggiornato su cosa accade nel mondo di Talent Garden: eventi, incontri, persone e notizie dal mondo digitale ogni mese!

Chiudi

Rimani aggiornato su tutti gli eventi e le iniative di Talent Garden
Tieniti aggiornato su cosa accade nel mondo di Talent Garden: eventi, incontri, persone e notizie dal mondo digitale ogni mese!